La Camera ha detto 'Sì' Stampa
Scritto da Administrator   

Inserito il 07 maggio 2009 alle 14:38:00 da gianluca. IT - pordenone-portogruaro-provincia.org L'Alta Valmarecchia vicina alla Romagna dal Resto del Carlino

 

 

 

Con ampio margine i deputati italiani hanno approvato il disegno di legge per l'annessione (aggregazione) dei sette comuni marchigiani dell'Alta Valmarecchia in provincia di Rimini. Ora l'ultima parola tocca al Senato Home - Notizie Rimini Roma, 6 maggio 2009 - Via libera dalla Camera alla proposta di legge per il distacco dalle Marche dei comuni dell'Alta Val Marecchia. Ora il testo di legge sarà discusso in Senato e qualora venisse approvato, Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant'Agata Feltria e Talamello entreranno a far parte della Romagna annettendosi (aggregandosi) alla provincia di Rimini. La proposta era partita sia dal deputato della Lega Gianluca Pini sia dal collega del Pdl Sergio Pizzolante; i due testi sono stati poi unificati. A favore hanno votato oltre alla maggioranza anche il Pd e l'Idv. Mentre l'Udc si è astenuta. In dissenso con il partito democratico, Massimo Vannucci si è astenuto, mentre Luino Duilio e Oriano Giovanelli hanno votato contro. A favore del testo hanno votato 321 deputati. I contrari sono stati 7 e gli astenuti 48

 
Copyright © 2012 Movimento per la Provincia di Pordenone Portogruaro