Il Consiglio regionale friulano approva l'ingresso di Sappada Stampa
Scritto da Administrator   

Inserito il 23 novembre 2010 alle 16:09:00 da gianluca. IT - News Il Consiglio regionale della Friuli Venezia Giulia ha approvato la mozione "Voto alle Camere e al Governo della Repubblica n. 2 “Richiesta al Parlamento di legiferare in merito al distacco del Comune di Sappada dalla Regione Veneto e alla sua aggregazione alla Regione Friuli Venezia Giulia (art. 132, secondo comma della Costituzione)”.

 

 

Nel dibattito grande soddisfazione dei gruppi consiliari e molti interventi di singoli Consiglieri favorevoli all'aggregazione del Comune di Sappada al Regione F.V.G. Il testo della mozione http://www.consiglio.regione.fvg.it/pagine/attivita/allegati/VOTO_002_X.pdf mira ha "accelerare" la procedura di distacco-aggregazione del comune montano, vista la stasi parlamentare e del Ministro competente Maroni. Sono stati ricordati il caso di Cinto Caomaggiore, che ha visto l'unanimità del Consiglio regionale e di San Michele al Tagliamento. Sentito l'intervento del Consigliere Pedecini che ha rilanciato la proposta di Grande Provincia di Pordenone Portogruaro. Contrario invece il Consigliere Marin che ha espresso dubbi non sulla bontà delle motivazioni sappadine ma sull'inopportunità di avere un nuovo centro turistico, vedendolo più come un motivo di disequilibrio.

 
Copyright © 2012 Movimento per la Provincia di Pordenone Portogruaro