L’impossibile referendum di variazione territoriale regionale: l’aggregazione provinciale alla Regione Trentino-Alto Adige (nota a ord. 31 marzo-11 aprile 2011)
Scritto da Fabio Ratto Trabucco   

Consiglio provinciale dichiarando inammissibile la relativa richiesta referendaria deliberata dal predettodistacco dalla Regione Veneto e la conseguente aggregazione al Trentino-Alto Adige,reciso le velleità “secessioniste” portate avanti dalla Provincia bellunese al fine delCon la pronuncia in commento l’Ufficio centrale per il referendum ha definitivamente.

leggi l'articolo

 
Copyright © 2012 Movimento per la Provincia di Pordenone Portogruaro