Il Comune metta gli impiegati Stampa
Scritto da Administrator   

IL FUTURO DEL TRIBUNALE Il personale sarebbe destinato ai giudici di pace
Il Comune metta gli impiegati

Proposta della Camera degli avvocati per salvaguardare gli uffici giudiziari
Teresa Infanti

Gazzettino 15/04/2012

PORTOGRUARO
Non ci resta che confidare negli sforzi di chi amministra il territorio Il presidente della Camera degli Avvocati Alvise Cecchinato commenta con queste parole la decisione assunta dal presidente del Tribunale di Venezia Arturo Toppan di ridurre l'orario di apertura al pubblico degli sportelli di Cancelleria nella sezione di Portogruaro per carenza di perso nale amministrativo La carenza del personale è nota osserva Cecchinato e il presidente del Tribunale ci aveva preannunciato questo provvedimento per sgravare un po la Cancelleria I rapporti tra avvocati e cancellieri qui a Portogruaro sono da sempre improntati alla massima collaborazione per cui ci adegueremo sperando sia una misura temporanea Speriamo che il Comune in attuazione della recentissima riforma optando per il mantenimento del locale Ufficio del Giudice di Pace ha concluso Cecchinato si faccia carico del personale di questo ufficio immettendo propri impiegati. Gli attuali addetti dell ufficio che sono ministeriali potrebbero così andare a rinforzare il Tribunale.

Intanto in difesa del tribunale di Portogruaro è sceso in campo anche il Movimento per la Provincia Portogruaro Pordenone "Dai Monti al Mare" Gianluca Falcomer rappresentante del movimento per l'area portogruarese ha scritto una lettera aperta al presidente dell associazione degli avvocati per proporre l'istituzione di un tavolo composto da tutte le categorie professionali intellettuali, primarie, artigianali, industriali e commerciali che affronti il tema del futuro del Portogruarese evitando divisioni politiche e abbandonando l'asse con San Dona' "Possiamo riscoprire" ha scritto "l'antico e tradizionale aspetto unitario fra Livenza e Tagliamento che ci permetta di scegliere per il futuro una soluzione conforme alle esigenze di tutto il nostro territorio e di tutta la popolazione".

 
Copyright © 2012 Movimento per la Provincia di Pordenone Portogruaro